UOVA STRAPPAZATE AL POMODORO PROFUMATE ALL’ORIGANO

Amiche sono ancora qua non sono sparita.

Lo so ho dimenticato il blog ultimamente,

gli unico contatti con la blogsfera sono i commenti

che ho sempre lasciato nei miei blog preferiti.

Naturalmente non mi sono dimenticata della cucina

ho cucinato come al solito ma per lo più

piatti semplici che richiedono poco tempo

e perché no anche poca spesa.

Come il piatto che vi lascio oggi

poverissimo di ingredienti ma saporitissimo ma

se sono freschissimi e magari anche

dell’orto di casa diventa una bontà

uova, pomodoro, aglio, orignao,  

ingredienti per 1 persona

2 uova

4 pomodori medi cuor di bue ben maturi

ma sodi(dolcissimi e gustosi)

1 spicchio di aglio

origano

sale

olio q.b.

Procedimento:

Lavare e togliere la buccia ai pomodori

( se ben maturi non serve

tuffarli in acqua calda),

tagliarli a pezzettoni, metterli in colapasta

e salarli per far perder loro l’acqua di vegetazione

lasciarli per una decina di minuti.

In una padella mettere l’aglio e un po l’olio,

quando l’aglio è imbiondito toglierlo

e mettere i pomodori cucinarli

a fuoco vivace per circa una decina di minuti.

Quando  i pomodori si sono asciugati ma

 ancora a pezzettoni rompere le uova

sui pomodori e strapazzatele avendo cura di non

rompere i pomodori, ci vorranno circa 6/7 minuti.

Spolverare di origano, regolare di sale se necessita,

e servire.

uova, pomodoro, aglio, orignao,

Io li adoro li trovo perfetti da cucinare

quando sono sola, è un piatto

semplice senza pretese

con l’opzione che è pure veloce

direi quasi perfetto per l’estate.

Questa semplice farà parte del

ricettario “UNA RICETTOLA PER LA PUPATTOLA”

che due splendidi genitori stanno preparando

alla loro bellissima figlia

 

uova,pomodoro,aglio,orignao

 

 

Ma non dimenticate anche la mia raccolta

EMOZIONI DA BERE

che aspetta le vostre ricette

UOVA STRAPPAZATE AL POMODORO PROFUMATE ALL’ORIGANOultima modifica: 2011-08-03T17:17:00+00:00da soleluna1221
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “UOVA STRAPPAZATE AL POMODORO PROFUMATE ALL’ORIGANO

  1. SingerFood

    L’estate è la stagione in cui trascuriamo più i nostri blog..sindrome comune!! 😉
    Un abbraccio!
    Buon Pomeriggio
    Francesca di SingerFood & Chiccherie

  2. Graal 77

    Che bei ricordi difronte a questo piatto…lo mangiavo sempre a casa di mia nonna,ne ero ghiotta!!!!A vederlo sembra sentirne l’odore…quegli odori che hanno accompagnato la mia infanzia,che caratterizzavano la casa dei nonni…
    Che bello!!!!Purtroppo loro non ci sono piu’e’ a distanza di anni sento ancora tanta la loro mancanza!!!!
    Grazie!!!
    Buona cucina e buona vita!!!

  3. Soleluna

    @ dolcipensieri, simo, sara, luca&sabrina grazie mille siete meravigliosi come sempre
    @17modi……corro a sbirciare il tuo blog

  4. Sabrina&Luca

    Luisa, questa ricetta è perfetta per il ricettario di Alice Ginevra, ne incarna lo spirito, la semplicità, la genuinità, quindi grazie! Sai, non abbiamo mai preparato le uova strapazzate in questo modo, ma ricordano un tipo di frittata che anche noi a volte prepariamo. Il profumo di origano ci sta meravigliosamente, andiamo subito ad inserirla e poi pensiamo a qualcosa di buono da proporre per la tua raccolta!
    Un bacione da Sabrina&Luca&Alice Ginevra

  5. simo

    Sai che questo piatto mi ricorda la mia infanzia? la mamma lo faceva spessissimo…ed io non so perchè ho perso questa abitudine..
    Che buono, coi cuori di bue non ho mai provato, mia mamma usava i perini maturissimi!
    Un abbraccio

  6. dolcipensieri

    ciao ma sai che me li faceva sempre la mia mamma??? mi hai fatto risalir alla memoria tutte le volte che me li faceva come piatto dell’ultimo momento ma confortante per sapore e gusto!!! ottimi!!
    p.s.: ti aspetto per il mio primo contest!!! ci tengo!

Lascia un commento