BISCOTTI DEL CONVENTO

Una premessa sul perchè del nome di questo biscotti,

mi sembra d’obbligo. Li chiamo così perchè la ricetta

mi stata donata anni fà da una zia suora e, come spesso succede

l’avevo dimenticata sul fondo di un cassetto. Giorni fa mettendolo

in ordine, mi capita tra le mani un foglio di quaderno a quadretti;

con una scrittura dai tratti antichi, incuriosita mi presto

a leggere e subito nella mia mente affiorano i ricordi dei sapori

di questi meravigliosi biscotti.

DSC00232 copia.jpg
Ingredienti:
300 gr di farina 00
150 gr di burro a temperatura ambiente
100 gr di zucchero
2 uova intere
2 cucchiaini di lievito
150 gr di nocciole tritate grossolanamente
1 goccio di marsala
Procedimento:
In terrina miscelare la farina con il burro, aggiungere lo zucchero,
le uova, il lievito, la goccia di marsala e impastare come una normale
pasta frolla, quando il tutto è ben amalgamato aggiungere le nocciole
e se necessario un altro goccio di marsala.
Foderare con carta forno la placca del forno, formare delle palline
grosse come una noce disporle ben distanziate (cuocendo lievitano) sulla placca.
Infornare a 180° (forno caldo) per circa 30 minuti o finchè siano dorati.
DSC00234 copia.jpg
Sono buonissimi, sia inzuppati nel caffè
che gustati con un bicchierino di vin santo
con questa ricetta partecipo alla raccolta
1.jpg

BISCOTTI DEL CONVENTOultima modifica: 2009-11-08T06:24:00+01:00da soleluna1221
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “BISCOTTI DEL CONVENTO

  1. Onde99

    Mia cara, questi biscotti sono davvero meravigliosi: adoro i biscotti secchi, soprattutto quelli tradizionali, in particolare se impiegano frutta a guscio. E cosa c’è di più tradizionale di una ricetta che viene da un monastero? E quale frutto a guscio è più goloso delle nocciole?

  2. imma

    ma lo sai cara che quesi tutti i dolci napoletani in realtà sono frutto delle mani sapienti delle suore tipo la sfogliatella che a napoli è un cult!!!deliziosi questi biscotti li vedo perfetti con una bella tazza di tè fumante!!bacioni imma

  3. enza

    sara’ stato un segno del destino??proprio
    stasera ho comprato una bottiglia di marsala e una busta di nocciole….ora non mi resta altro che provare questi magnifici biscotti!!
    un bacio

  4. Tittina

    ciao Luisa,sai che stavo pensando di fare dei biscotti con le nocciole e girando in rete non ho trovato nessuna ricetta che mi piaceva….questi te li copio di sicuro mi piacciono come vengono e devono essere buonissimi…buon lunedi… un bacio Tittina

Lascia un commento